Social network e internet addiction i costrutti legati a questo fenomeno

Quello dei social e di internet è un grave problema che colpisce persone di ogni età, ma soprattutto gli adolescenti.

Noi stiamo crescendo e siamo alla prime armi con gli ostacoli che troviamo nella nostra vita, certe volte non sappiamo nemmeno da dove iniziare per risolvere i nostri problemi e molte volte li aggiriamo. Normalmente la vita di un adolescente è piena di pensieri e di domande a cui non si trova una risposta, o se si trova è vaga. Se a questo aggiungiamo la dipendenza da internet, ormai sempre più evidente, quindi tutti i pensieri negativi che un adolescente può crearsi dietro ai like, ai commenti o a quello che vede pubblicato da altri utenti, lo stesso ragazzo entra in un loop emotivo pieno di domande a cui cerca di rispondere. A causa di ciò la persona che ne è vittima può arrivare anche ad aver bisogno di aiuto.

Dal 2010 si è avuta la percezione che il benessere psicologico degli adolescenti sia peggiorato. Si pensa che la causa di questo sia data dalla dipendenza dai social, ma non è solo questa la causa. 

Quando un adolescente vive un disagio interiore è molto probabile che sia colpa dei social, ma dietro i social c’è tutto il mondo in cui viviamo che è formato da una società “malata”. Uno dei gravi problemi dei social è quello degli haters, persone che scrivendo commenti negativi sotto post, spingono la persona che ha postato quel contenuto a credersi sbagliata e, se le vittime sono persone deboli, si può anche arrivare alla depressione, all’anoressia e altri disturbi psicologici che portano alla distruzione interiore della persona.  

A parer mio tutti dovremmo imparare a usare i social in un modo più consapevole per non diventare vittime degli stessi. 

0 Comments

Leave a reply

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account