LE CANZONI PIÚ BELLE DI TUTTI I TEMPI SECONDO ROLLING STONE

Buongiorno ragazzi,

l’argomento di oggi sono le canzoni e in particolare le più belle di tutti i tempi.  Secondo la famosissima rivista di musica Rolling Stone esistono canzoni da poter annoverare tra le più famose della storia di tutti i tempi.

Concentriamoci sui primi tre brani in classifica e proviamo a capire quando e dalla penna di chi sono nate.

 

Quanti di voi conoscono Bob Dylan? L’amato cantautore e premio Nobel è al primo posto di questa classifica con ”Like a Rolling Stone”.
Questa canzone è una delle pietre miliari della musica rock ed è stata pubblicata nel 1965 scalando fin da subito le classifiche di tutto il mondo. La protagonista del brano è “miss solitudine”, donna che dopo aver conosciuto la ricchezza è caduta in disgrazia. Da qui il titolo “come una pietra che rotola”.

Al secondo posto ci sono gli immortali Rolling Stone con il loro celebre brano “Satisfaction”.
“(I Can’t Get No) Satisfaction”,  questo è  il titolo integrale di cui la  traduzione è : “(Non riesco a trovare) Soddisfazione”.  Il singolo è nato nel 1965, che come avrete capito è stato proprio un anno fortunato per la musica internazionale, da un’idea di  Mick Jagger e Keith Richards. Famosissimo il riff di chitarra, che nel gergo musicale significa una “frase musicale” che si ripete,  è uno dei più celebri della storia del rock!

Mentre il terzo posto è occupato da “Imagine” di  John Lennon, un brano che spesso viene riproposto dalle radio e che spesso i vostri insegnanti di musica propongono durante i saggi natalizi. “Imagine” è un brano del 1971, il più celebre della carriera solista di John Lennon dopo lo scioglimento dei Beatles, storico gruppo di cui faceva parte. Lennon fu assassinato da un suo fan a New York la sera dell’8 dicembre 1980, e di recente la ex compagna Yoko Ono è stata riconosciuta co-autrice di “Imagine”. Come potrete immaginare la traduzione letterale del titolo del brano è “Immagina”.

A questo punto però sorge spontanea una domanda: qual è la canzone italiana più celebre al mondo?
Conosciuta da tutti gli italiani, adulti, anziani e bambini, al primo posto tra le canzoni italiani più popolari al mondo c’è proprio  “Nel blu dipinto di blu” anche conosciuta come “Volare”. A cantarla per la prima volta è Domenico Modugno, nel 1958, sul palco dell’Ariston durante il festival di Sanremo. In quella occasione Modugno è in coppia con Jonny Dorelli e riesce a vincere la gara canora consacrando la canzone a vita eterna. Ancora oggi infatti la parola “Volare”  identifica l’intero testo della canzone ed è stata depositata alla SIAE come titolo alternativo della stessa.



Dissipato ogni dubbio non resta che aspettare la classifica del 2017 e cercare di capire quali sono i brani che si sono aggiudicati il podio e forse, per gli anni a venire, anche l’immortalità.