Da tempo ormai sentiamo tanto parlare di queste unioni civili,ma come sempre c’è chi si schiera contro e chi a favore. Ci sono paesi dove ormai le unioni civili sono uso comune, e paesi, come il nostro, dove sono totalmente obiettate. Per esempio la Spagna dal 2005 ha concesso le unioni tra persone dello stesso sesso; cambiamenti riscontrati nella popolazione spagnola?? Incremento dei matrimoni e della felicità, perché ognuno può stare con chi ama. L’Italia a causa della presenza del vaticano non può assolutamente permettere che una cosa del genere, che come dicono loro va contro la bibbia, venga accettata, cambiamenti nella popolazione italiana?? Diffuso malcontento e continue manifestazioni sia per chi le vuole abolire sia per chi le vuole promuovere.
Io ritengo che, garantì degli esempi gli altri paesi europei, la soluzione giusta e morale sia quella di accettare le unioni civili dello stesso sesso. Per dare la possibilità a tutti di dare concretezza al loro amore.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account