Il fenomeno dell’immigrazione è un problema che oggi giorno ci tocca nel profondo, dato che l’Italia è una delle nazioni più colpite.
Molti scelgono la via “Italia” sia perché ha pochi controlli, sia perché ha una posizione geografica centralizzata. Credo che l’Europa e l’America abbiano bisogno di rafforzare i gruppi armati nei paesi in guerra, per fermare questi flussi migratori che provocano danni.
Infatti il popolo si trova con delle persone che non riesce a sfamare e chi non trova un lavoro è “costretto” a rubare.
Inoltre un profugo ci costa meno mantenerlo nel suo paese, che ospitarlo in Italia o in qualsiasi altra nazione.
Credo che la soluzione debba partire dai “potenti”.
Un po’ di diplomazia in più forse risolverebbe la questione perché questa è un emergenza molta seria, come ha detto il Papa <>.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account