Non ci sarà mai secondo un mio parere una soluzione all’emergenza migranti se prima non ci saranno condizioni di vita migliori per loro. Una persona che deve vivere in condizioni mortali, è per forza costretto a fuggire e a migrare in altri paesi dove potrà trovare migliori condizioni. Bisognerebbe accogliere chi ha veramente bisogno e ha voglia di stare bene e comportarsi in modo corretto e rispettoso, non invadere un Paese opponendosi poi alle leggi che esistono.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account