Per startup nel settore economico-imprenditoriale si intende l’avvio di un’attività legata a un nuovo business. Le startup rappresentano l’innovazione e , poiché nascono spesso da universitari, riescono in molti casi a dare lavoro a parecchi giovani. La cosa affascinante delle startup è che si basano su idee del tutto nuove a cui ancora nessuno ha pensato , questo però può rappresentare un grande rischio per chi investe su di esse, poiché essendo delle vere e proprie scommesse il fallimento è dietro l’angolo. Il settore che presenta la nascita di più startup è quello informatico, non a caso negli ultimi dieci anni si sono verificate crescite esorbitanti in questo ambito. Possiamo notare anche la recente nascita di numerose app innovative partendo da quelle che permettono di ordinare il cibo a casa con un semplice click, a quelle che permettono (con un abbonamento annuo) di usufruire di auto sparse per la città. Se dovessi investire su qualche startup ,azzarderei su quelle che si occupano di energia pulita e rinnovabile, poiché è un tema molto attuale visto il recente incontro a Parigi tra i capi di stato e di governo per una conferenza sul cambiamento climatico. In definitiva le startup permettono l’evoluzione nei vari campi e perciò non bisogna aver paura di rischiare, infatti sono numerosi gli esempi di successo di aziende nuove.

0
1 Comment
  1. paolaaa 4 anni ago

    Ciao
    Ho trovato il tuo articolo molto bello, interessante e dettagliato.
    Ho apprezzato il modo in cui ti esprimi per informare il lettore. Il linguaggio

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account