La verità? Se fosse per me, scarterei volentieri la domanda.
Non per disprezzo verso il quotidiano, ma verso chi predica di fare politica.
Non sono mai stato un esperto del campo, ma telegiornali ne sento, giornali ne leggo, le notizie le ascolto, e non mi pare che, almeno nella nostra cara Italia, la politica sia quel termine utilizzato in riferimento all’attività ed alle modalità di governo, od anche, nel lessico politico, alla cosiddetta attività di opposizione.
Quando si parla di politica, il Bel Paese farebbe meglio a indietreggiare un pò. Ripeto, non so esattamente come funzioni il sistema politico, le sue leggi e su cosa si fondi la sua struttura, ma non è difficile essere a conoscenza dell’esistenza di criminali e corrotti.
Già, corruzione…forse i detentori del famoso vitalizio potrebbero dirci qualcosa a riguardo, visto il sanguinoso passato.
Sta di fatto che, un domani, toccherà a me e ai miei coetanei votare il comandante dello Stato e i suoi rispettivi co-piloti.
Toccherà a me spiegare ai miei figli cosa sia veramente la politica e quale sia la funzione del politico.
Effettivamente non è semplice capire i meccanismi che regolano la politica e sicuramente è difficile vederci chiaro e soprattutto “limpido”.
L’importante, per noi giovani, è cercare di essere più presenti e più accorti per essere cittadini consapevoli, cittadini a favore della vera democrazia.

0
Commenti
  1. mikyreporter 3 anni ago

    Mi piace moltissimo lo stile con cui hai descritto la situazione e la tua considerazione sui fatti. Sono d’ accordo con te e ritengo che questo concorso sia una ottima possibilit

  2. ricanews 3 anni ago

    Hai sviluppato molto bene questo argomento, esprimendoti in modo chiaro, corretto e con un linguaggio scorrevole. Condivido con te che non sia semplice capire i meccanismi della politica, ma ritengo anch’io sia importante essere pi

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account