La politica è un argomento che tutti trattano in continuazione perché comprende, con diversa influenza, il modo in cui vanno le cose in generale e proprio per questo è molto difficile definirla. Questo almeno è come la vedo io, che ritengo di non sapere abbastanza per dare un’opinione concreta e ben argomentata. A rendere la politica più complicata sono le trasmissioni in televisione e le persone stesse che ovviamente affrontano le varie questioni seguendo i propri ideali ma questo molto spesso porta solo a liti e disordini perché quando si parla di qualcosa di importante niente appare più giusto della propria opinione. In fondo però non è parlando che si misura la politica ma con i fatti, un governo è capace quando riesce a controllare, mediante opportuni provvedimenti, la situazione nazionale oppure anche solo un problema di minor importanza. Così anche per le riforme, una delle più recenti che ha creato molte discussioni, è “La Buona Scuola” ma per poter essere valutata non basta il malcontento delle masse, come anche i fatti storici, prima deve realizzarsi completamente e poi si potrà analizzare. Questa per ora ha agevolato la ricerca di lavoro per i nuovi professori, ha dato finanziamenti alle scuole per ristrutturazioni e miglioramento della connessione Wi-Fi ed ha introdotto l’alternanza Scuola-Lavoro. Gli effetti però non si possono ancora definire del tutto e c’è ancora molto da fare.

0
1 Comment
  1. gallopippo3 4 anni ago

    Cara collega, sei passata da un argomento pieno di tematiche come la politica ad uno che con la politica c’entra ben poco. Credo che le tue supposizioni non abbiamo un nesso logico che le leghi tra loro. Ti consiglierei allora di approfondire sull’argomento.

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account