Non essendo uno degli argomenti a me più vicini, spesso mi risulta difficile rapportarmi con il mondo della politica.
Studiando, ma guardando un po’ anche alla vita quotidiana, ho notato che la politica ha perso il suo valore, ma è divenuta un mezzo per mettersi in mostra e per acquistare fama, senza riuscire a produrre qualcosa di concreto.
Caratteristica simile possiedono i decreti che vengono proposti dai vari governi.
Non essendo inserito in questo mondo, non conosco quelle che sono le procedure da seguire per approvare un decreto legislativo e farlo diventare legge effettiva.
Forse sarà dovuto alla mia ignoranza, o forse sarà dovuto a tutto ciò che accade ogni giorno; ma la politica rappresenta per me un qualcosa di poco affidabile, una sorta di ostacolo alla verità.
Probabilmente questo ambiente sarà molto complesso, ed è questa la causa per cui delle migliaia di decreti proposti se ne attuano poche decine.
Ma fino a quando non si renderà questo settore “più limpido”, è poco utile, a mio parere, provare a misurarlo costantemente.

0
1 Comment
  1. mikyreporter 3 anni ago

    Mi piace moltissimo lo stile con cui hai descritto la situazione e la tua considerazione sui fatti. Sono d’ accordo con te e ritengo che questo concorso sia una ottima possibilit

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account