“Don’t worry be happy” avrebbe detto Bob Marley, e si, essere felici e positivi, per quel che si puo.
Ormai oggi si sente solo parlare di crisi, truffe, morti a destra e a sinistra , insomma la terra è diventata un posto tranquillo nel 2015.
Essere ottimisti è quasi un’impresa ma si sa, quel cauto ottimismo e principio di positività che incombe dentro di noi quasi ha paura di manifestarsi.normalità.significa che tutta la gente è depressa e non riesce ad essere positiva, ma, all’uomo quasi per natura vede per primo o solo il lato negativo delle cose, in tutto, dalle cose più serie alle cose più banali. C’è chi da la colpa di tutto questo alla società, che si gestisce il popolo come vuole e che lo porta ad avere un atteggiamento totalmente negativo o in parte, c’è chi invece dice che è tutta una questione di carattere, insomma che varia da persona a persona. A parer mio se c’è la possibilità di vedere il lato positivo di una cosa, va fatto poiché è sempre meglio vedere il bicchiere mezzo pieno e ciò ci può aiutare a vivere la vita in modo differente, in modo migliore, affrontando ogni difficoltà con la consapevolezza che tutto torni alla normalità.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account