Al giorno d’oggi da come stanno andando ultimamente le cose e da come si trova il nostro Paese è quasi impossibile pensare positivo. Come tutti sanno l’Italia è da circa due/tre anni che è caduta in una forte crisi. Nel nostro Paese non c’è per niente lavoro sia perché non ci sono soldi per pagare i dipendenti ma anche per il grandissimo numero di persone provenienti da altri Paesi come l’Africa che lavorano in nero. L’Italia in questo ultimo periodo è stata classificata anche come un Paese senza futuro per i ragazzi perché molti di essi dopo aver finito la scuola e dopo aver preso il diploma lasciano il proprio Paese per dirigersi verso i Paesi che hanno un buon futuro come la Germania, l’Inghilterra e l’Australia. Mancano ormai pochi giorni ed ha inizio l’EXPO a Milano, una grande fiera che può finalmente far sollevare gli animi degli italiani che in questi ultimi tempi sembrano abbattuti. Spero che l’EXPO abbia un gran successo e che contribuisca in gran modo con la fuoriuscita dalla crisi.

– Criniti Cosimo

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account