Siamo nel 2015 e tutto è molto negativo, dall’economia alle relazioni tra persone che dovrebbero condividere la stessa voglia di far aumentare la positività. In questi casi pensare positivo si può? Io credo che la positività, come dice la canzone di Jovanotti, nelle prime righe, serve a migliorare la vita. Il grande peggioramento della situazione economica italiana, in questi ultimi anni, è stata uno shock sia per la positività del singolo, sia per il benessere. Infatti molte persone hanno tentato in vari modi di migliorare la situazione del nostro Paese. Io sono e sarò per sempre una ragazza che pensa positivo e spero che con la positività mia e degli altri che la pensano come me, il mondo si potrà trasformare e migliorare sempre di più. Cecilia Felicetti

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account