Da quando sono piccolo mi sono sempre avvicinato a quello che era il mondo del disegno, dell’ arte e delle pitture.
Quest’ anno ho iniziato a frequentare un liceo artistico, scoprendo veramente quale fosse la mia strada. Oggi ci avete messo di fronte ad una scelta, che non è poi così banale, in quanto gli oggetti a cui ci si lega sono veramente tanti.
Se dovessi scegliere quale oggetto salvare, io salverei sicuramente la mia matita. Salverei quest’ oggetto perchè per me disegnare è tutto, è libertà, è piacere, e riesce ad allontanare lo stress e i pensieri della giornata.
La matita mi aiuta a dar vita alla mia libertà, dando vita ai mie pensieri, e su un foglio mi aiuta a scaricare la mia rabbia e maliconia.
La matita penso che sia anche un oggetto con il quale prendere appunti, scrivere cose importanti senza dimenticarle.
Quindi posso dire che una persona può togliermi tutto, ma non potrà mai togliermi la matita o la voglia di disegnare esprimendo la persona che sono.

.

.

.

.

.

.

.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account