L’oggetto che sceglierei da salvare è il telefono, perché ci sono tanti ricordi, tante belle foto e le mie canzoni preferite. Lo sceglierei perché ormai fa parte della mia vita quotidiana e mi serve molto per tenermi in contatto con le persone che abitano lantane da me, viaggiare sui social network per curiosare le foto che pubblicano le altre persone o cosa scrivono, e ascoltare quando voglio la musica. Ci sarebbero anche altri oggetti da salvare molto importanti per me, tipo lettere varie, foto con la mia famiglia e disegni, ma principalmente salverei quello perché senza di esso non riuscirei a vivere nemmeno due ore. Ormai io come tutti i ragazzi che hanno il telefono ne sono dipendente, perché mi stò rendendo conto che senza di esso non vado da nessuna parte, e visto che abito lontano dalle mie compagne di classe lo uso principalmente per sentirmi con loro durante il giorno. Il telefono lo uso raramente per chiamate e messaggi normali ma lo uso soprattutto per watsapp, facebook e instagram.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account