Il compito del politico non è affatto facile, egli deve tenere uno stato unito sia dal punto di vista economico che culturale.
Deve fare il bene del popolo, non di se stesso, dovrebbe andare in giro in bus, non con l’autista o con il jet privato, egli è una persona come tutte le altre che deve far star bene se stesso e il suo paese.
Si parla molto di crisi in questi anni ma lo stato sperpera ogni anno molti soldi inutilmente, per esempio taglierei le spese di guerra inutili, gli altissimi stipendi e pensioni di politici e soprattutto i soldi che le regioni buttano via.
L’ Italia ha infinite risorse che non vengono nemmeno prese in considerazione e spero vivamente che il più presto possibile arrivi qualcuno che faccia tornare l’ Italia il bel paese che era una volta perché fino ad oggi nessuno ne è stato in grado.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account