Ormai il dislivello tra ricchi e poveri supera ogni limite mondiale, una ricchezza vergognosa contro una povertà da far paura. ma qual’è la vera povertà? Possiamo risolvere il problema? La vera povertà possiamo vederla nei paesi orientali,dove le persone sono sempre a contatto con la cruda realtà della vita, vivono insieme alle guerre, alla fame e al terrore, non hanno cure mediche, e molti ,se non per le guerre, muoiono proprio per malattie. Noi, non possiamo capire ciò che provano se non lo vediamo e proviamo sulla nostra pelle, la miseria e il terrore fanno parte di ogni loro giorno, ma, se avessimo un dollaro da donare, lo daremmo a chi è in difficoltà o a chi è più fortunato?
Senza dubbio una persona con un cuore donerebbe il dollaro a chi è meno fortunato, perché, sinceramente, non penso che un dollaro faccia molta differenza per noi e soprattutto per una persona benestante. Dobbiamo capire tutti quanti che la povertà è una piaga mondiale, il volontariato, la carità, le raccolte benefiche sono sempre una perfetta iniziativa; non è semplice eliminare tutta la povertà presente nel mondo ma un aiuto può cambiare le cose, anche se di poco.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account