“Se non otterrò nulla dalla casa del ricco, mi daranno qualcosa alla casa del povero. Coloro che molto possiedono spesso sono avidi; quelli che hanno poco sono sempre pronti a spartirlo.” E’ con queste parole che Oscar Wilde vedeva la sua società, e da allora nulla è mutato. Nel mondo, infatti, ci sono 62 persone che possiedono un patrimonio equivalente a 3,6 miliardi. Tutto ciò che possiedono lo investono in qualcosa o lo sfruttano utilizzandolo per qualche iniziativa che possa incrementare la loro ricchezza in un futuro piuttosto immediato. Il pensiero prevalente di costoro è di pensare solo a quello che potrà essere e non quel che è adesso. Parlano del futuro come se fosse presente e del presente come passato e perciò non vivono né oggi né domani. Molte persone, invece, si svegliano e sanno che moriranno di fame se non riusciranno a guadagnarsi qualcosa nell’arco della giornata. Se una persona coscienziosa dovesse pensare di donare un dollaro all’una o all’altra parte, sicuramente sceglierebbe quella piccolissima parte del mondo che investirebbe il suo denaro per migliorare le condizioni di vita di chi non ha l’essenziale per sopravvivere, creando, magari in futuro, opportunità di lavoro e di ricchezza da destinare al resto del mondo che soffre la povertà. Personalmente, sarei lieta di donare qualcosa a chi, apprezzando il mio gesto, lo consideri come una sorta di garanzia che gli fa avere la certezza di arrivare a domani. Il mio sarebbe solo un piccolo aiuto isolato, che avrebbe poco senso, ma se lo facessero anche quei 62 “paperoni”, di certo, la vita di molte persone cambierebbe; ciò è molto difficile che avvenga, visto che non consentirebbe loro di incrementare la ricchezza già posseduta con l’aggiunta di nuovi capitali.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account