Se avessi un dollaro con cui poter fare quello che voglio, sicuramente la prima cosa che non farei sarebbe donarlo ai ricchi perchè, solo il fatto di aver accumulato così tanti soldi da possederne la metà di quelli presenti in tutto il mondo, indica un tale fattore di egoismo che, anche se te lo promettessero, non donerebbero un centesimo alle persone più sfortunate di loro.
Un’altra cosa che non farei sarebbe donarlo ai più poveri, o almeno per il momento, perchè non li aiuterebbe granchè un misero solo dollaro perchè sono talmente tanti i poveri nel mondo che un dollaro in più o uno in meno farebbe una misera differenza.
La cosa che farei, invece, sarebbe quella di metterlo in banca e farlo fruttare per far sì che questo negli anni si moltiplichi per poi donarlo ai più bisognosi.
Certo per far questo servirebbero molti anni prima che un solo dollaro diventi una cifra più importante; se anche molte altre persone facessero lo stesso, questo comporterebbe un aiuto maggiore.
Penso anche che un aiuto sul campo diretto, come fornire pasti caldi gratuiti ai più bisognosi, sarebbe molto gradito.

1 Comment
  1. lucchinimart 7 anni ago

    Ciao bertiatovale dalla redazione veni vidi vici!
    Penso che l’articolo da te scritto si un po’ povero di contenuti e un po’ troppo breve. Comunque nel complesso non vi sono gravi errori grammaticali e hai espresso un tuo giudizio personale, e questo mi ha fatto molto piacere. Nel complesso

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account