La situazione economica attuale è in bilico, molte persone purtroppo sono costrette a vivere in maniera misera per permettersi una vita minimamente dignitosa, talvolta sottoponendosi a condizioni estreme per mantenere la propria famiglia.
Se avessi un dollaro da donare penso che a prescindere lo darei a chi è più in difficoltà.
I motivi sono innumerevoli poiché chiunque stesse attraversando un periodo difficile apprezzerebbe anche piccoli doni o attenzioni, in questo caso rappresentato da un dollaro, provocando cosi una sensazione di sollievo (se pur per così poco), potrebbe fare addirittura la differenza, perciò non ci penserei due volte.
Spesso le piccole cose possono aiutare più di quanto possiamo immaginare e sarebbe un comportamento davvero egoista voltare le spalle a chi ha bisogno, non tendere la mano a chi è caduto e tapparsi le orecchie a chi sta gridando aiuto.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account