Da molte settimane l’argomento più discusso e sul quale tutti stanno esprimendo il proprio parere è il terrorismo. Molte persone dopo l’attentato avvenuto a Parigi, vivono nel terrore, hanno paura di uscire dalle proprie case, per timore di vivere tutto quello che hanno e stanno ancora vivendo i parigini e molti altri paese che sono stati colpiti dagli attacchi di pazzi criminali. Molte altre persone, invece non fanno altro che passare la propria giornata sul web alla ricerca delle ultime notizie su ciò che è magari successo, oppure che debba ancora succedere. Ma così facendo non capiscono che non fanno altro che dare notorietà a persone che non meritano nemmeno di essere definiti tale, ma soprattutto finiranno per cadere nella depressione più totale, poiché non fanno altro che pensare a quello che deve accadere, non vivendo a pieno la loro vita. A parer mio non bisogna avere paura di tali folli, perché è ciò che vogliono, diffondere terrore e paura nell’animo delle persone. Sicuramente è difficile non provare paura di fronte a tale scempio, ma bisogna riuscirci perché solamente se dimostriamo di non temerli che possiamo sconfiggerli e quindi mettere fine alla loro furia omicida.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account