Ciò che sta succedendo non è niente di così nuovo, stiamo solamente regredendo, tornando allo stadio primitivo, se pur in un’altra modalità. Ci definiamo umani, ma di umano che cosa abbiamo realmente?
La religione dovrebbe essere, se non credenza nel divino, la via per l’unione tra popoli e non la divisione.
Apriamo la mente.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account