Io non ho paura…
Parlare del terrorismo oggi è diventata una pratica quotidiana, la paura è tanta però non ci si deve abbattere perché altrimenti la daremmo vinta ai terroristi.
Bisogna riuscire a trovare al più presto delle soluzioni che risolvano queste paure senza per forza toglierci la libertà e la privacy. A mio parere se non viene rispettata la privacy, viene automaticamente limitata la libertà ! Perché tutto questo? Facendo così non facciamo altro che soddisfare il desiderio dei terroristi, cioè, quello di fare paura e di toglierci la libertà.
Le ultime parole di questi fanatici sono rivolte verso il nostro pontefice<> la reazione di ogni persona è quella di paura, che in parte condivido ma bisogna anche sapere rispondere e a mio parere il papa con il viaggio in Africa ha saputo dimostrare grande coraggio e ha fornito un grande esempio.
Inoltre dobbiamo andare alle radici del problema, che a quanto riportano le ultime notizie riguardano i finanziamenti dei turchi all isis, ecco il perché dell’attacco al jet russo.
Posso concludere riconfermando la tesi sostenuta in precedenza, non permettiamo a queste persone di toglierci la libertà perché dopo la vita è la cosa più preziosa che abbiamo.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account