In Italia, da un decennio più o meno, i videogiochi hanno avuto, e stanno avendo ancora, un enorme successo.
Personalmente io non sono un persona appassionata di videogiochi, ne faccio anche a meno, però mi è capitato di giocare, qualche volta, con dei videogiochi di simulazione della realtà; sono molto belli ma mi rendo conto che non bisogna giocarci per tante ore e giorni, perchè può capitare di non distinguere la realtà dalla vita virtuale .
Da anni molte persone sono così tanto appassionate, che con i videogiochi hanno costruito il loro futuro diventando “gamer” i quali pubblicano video sulla piattaforma di Youtube dove raffigurano loro mentre giocano a, per esempio, minecraft o clash royale, così facendo guadagnano denaro dalle visualizzazioni e può diventare anche un lavoro.
Con un videogioco vorrei raccontare la storia di molti avvenimenti importanti nella storia dell’uomo, mi sembra un’idea carina, perchè così possiamo imparare qualcosa mentre si gioca e non passiamo del tempo sprecato inutilmente.

0
1 Comment
  1. tonels 4 anni ago

    Visione ludica dell’apprendimento !!! Allora vorresti dire che si impara giocando? Siamo tutti d’accordo? La Thioub dice di no, il Pieri dice di s

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account