L’anoressia è un disturbo psichico che colpisce sopratutto le ragazze in età adolescenziale.
Può essere un disturbo che nasce in quanto la ragazza non riesce ad accettare se stessa e
vedere la sua bellezza oppure perché ha dei problemi in famiglia o ancora, in quanto non si
sente accettata dalla società in cui la vera bellezza è data dalla taglia di jeans che una
ragazza indossa.
Ma la verità è che la vera bellezza è quella che ognuno di noi ha dentro, il nostro corpo,
crescendo, cambia, mentre quello che siamo realmente resta per sempre. Purtroppo la nostra
società ci comunica che per essere belle bisogna indossare una taglia 38, non che basta
semplicemente mostrarsi per ciò che si è ed inoltre quante donne sono affascinanti con
qualche chilo in più?
Pensiamo alle attrici del passato, come Sophia Loren, Anita Eckberg, le cosiddette
maggiorate.
Questa malattia deve essere sconfitta, innanzitutto accettandola e capendo che una persona
vale non secondo il proprio peso ma secondo quello che realmente è.

Claudia Moro

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account