Il mondo diventa sempre più digitale e moderno: nuovi effetti e nuove tecnologie cambiano il mondo dei film, dei libri e delle cassette. Gli eBooks sostituiscono i libri cartacei, i DVD le casette e i dischi vengono dimenticati. Sono sostituiti da Internet. I bambini giocano con lo smartphone e il tablet, guardare i libri illustrati è diventata una cosa secondaria. Le vecchie serie per bambini come Heidi o Wickie non sono più trasmesse. Sono sostituite con i film e le serie 3-D. Le favole come Biancaneve non riescono più ad illuminare gli occhi delle piccole bambine, Barbie è di moda. Le canzoni non si trovano più sulle cassette, sono ascoltati su Youtube o scaricate da Internet. Secondo me è un peccato che tanti bambini d’oggi non crescano con una storia letta dal papa o della mammà prima di andare a letto. La TV viene accesa e i bambini si addormentano guardando serie per adulti. Sono contenta di essere cresciuta con le vecchie serie per bambini, le favole che mi affascinano anche oggi, e le canzoni natalizie suonate dal mio mangianastri.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account