Negli ultimi anni, con l’avvento di internet e del web, la musica ha subito una grande evoluzione.

In passato le persone per sentire qualsiasi tipo di musica dovevano andare negli appositi negozi di musica e comprare dei cd. Tuttavia i cd non permettevano di ascoltare qualsiasi tipo di musica, ma solo le canzoni nel cd e di un solo cantante.

Internet cambiò completamente questo meccanismo. Furono creati moltissimi programmi a pagamento come Spotify e Itunes ; in grado di fornire qualsiasi tipo di canzone, di qualsiasi cantante con l’aggiunta di alcune playlist , ovvero venti canzoni dello stesso genere, ma di cantanti diversi a seconda del proprio umore e gusto.

Internet ha accorciato i tempi, fornendo in pochissimi secondi la scelta delle canzoni, senza dover uscire a comprare il disco contenente la canzone preferita.

Gli aspetti positivi dell’evoluzione della musica sono moltissimi, tuttavia si riscontrano anche aspetti sfavorevoli.

Negli ultimi anni gli hacker hanno iniziato a “craccare” tutti i programmi, rendendoli gratuiti. A causa di ciò molte persone hanno iniziato a scaricare musica gratuitamente, svolgendo azioni illegali.

Concludendo si può affermare che internet ha modificato e rivoluzionato il nostro intrattenimento, offrendoci servizi che in passato non esistevano.

Aru Francesca 4aaf

0
Commenti
  1. ricanews 6 anni ago

    Bella l’immagine da te scelta per raccontare l’evoluzione che in questi ultimi anni ha avuto la rete di distribuzione della musica. Oggi da un lato

  2. dada1998 6 anni ago

    Buongiorno, ho letto il vostro articolo ed

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account