Ormai la tecnologia ha preso il sopravvento: libri cartacei, dischi e film in dvd stanno scomparendo per lasciare il posto alle nuove tecnologie.
Per non creare un inutile spreco di carta o semplicemente per una ragione di spazio, un lettore e-book è fondamentale. Chi al giorno d’oggi compra un disco quando può comodamente scaricare con un clic l’intero album? La stessa cosa vale per i film in quanto esistono molti programmi che ne permettono la visione in streaming. Queste nuove tecnologie hanno un effetto decisamente positivo sulla nostra vita perché ci aiutano ad ottimizzare i tempi. Andare a comprare fisicamente un qualsiasi oggetto richiede del tempo che, per la società odierna, è molto prezioso. Il lettore e-book ti permette di scaricare velocemente il libro desiderato, lasciandoti nello stesso tempo libero di dedicarti ad altre attività. Per quanto riguarda i dischi e tutta la musica in generale, a volte può capitare che non piaccia l’intero album ma soltanto pochi brani e quindi l’acquisto dell’intero disco si rivelerebbe un inutile spreco di denaro. Anche per questo scaricare la musica risulta molto più comodo.
Solitamente sono le nuove generazioni a pensarla in questo modo perché sono abituati fin da piccoli all’utilizzo di strumenti tecnologici. Di altro parere sono invece le persone più mature.
Entrare in una libreria resta comunque una cosa differente rispetto al comprare libri online. Potrai sempre avere il parere o il consiglio di un lettore e non solo affidarti di una semplice e fredda recensione sul web. Sfogliare un libro con le mani non è la stessa cosa che muovere un dito su uno schermo e nemmeno il “profumo” della carta stampata si può sentire. Anche un disco ti permette di conoscere e ascoltare musica nuova, non solamente i brani più commerciali. Per un film anche l’acquisto fisico ha i suoi vantaggi. Lo puoi guardare infinite volte senza essere necessariamente connesso ad una rete internet. Inoltre è sempre una cosa bella possedere collane o collezioni di film da poter mostrare.
Personalmente concordo con chi dà valore alla fisicità degli oggetti anche se sono consapevole che la tecnologia continuerà ad evolversi attirando sempre più persone purtroppo a discapito delle piccole botteghe tradizionali.
MARGHE2900

1 Comment
  1. mikyreporter 7 anni ago

    Non

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account