La tecnologia è un elemento sempre più presente nella nostra vita, fa parte di tutti i nostri giorni. Ormai libri, dischi e film non si comprano più, la musica si scarica, i film si guardano in streaming e i libri si leggono da un tablet. ma si andrà avanti cosi, cosa resterà dei nostri ricordi, degli oggetti collezionati?
Ormai non si sente più nessuno dire “vado a comprare un film” ma piuttosto “ho scaricato questo film”; io penso che sia piacevole ammirare una libreria piena di libri sentire il rumore delle pagine e il profumo della carta, guardare un film in tv o uscire per compare un CD del tuo cantante preferito. Le cose diventano sempre più tecnologiche, il mondo va avanti e quando te ne accorgerai, i dischi che ascoltavi da ragazza, i tuoi vecchi libri e i tuoi film preferiti, che guardavi con i tuoi amici, saranno solo un ricordo, non sfoglierai più pagine ma pixel, non entrerai più in una biblioteca o in un negozio di musica ma premerai soltanto il tasto download del tuo computer.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account