Fino a 15/20 anni fa erano in uso i cd comprati in edicola , o i dischi in vinile. I film venivano noleggiati o acquistati. Con lo sviluppo e la diffusione di internet questi oggetti (cd e dischi in vinile particolarmente) sono stati messi da parte in quanto la gente ora vuole tutto e subito : ora le persone non “perdono” tempo a cercare il cd o il film in un’edicola o in videoteca , aprono internet e hanno tutto lì , senza grandi sforzi , basta una buona connessione. Io credo che alle persone non importa più avere il cd , il disco in vinile o il film perché il mondo di oggi va di fretta , le persone non hanno il tempo di fermarsi , mettere il disco sul proprio giradischi e restare ad ascoltare. Per me è un dispiacere perché sono uno di quelli a cui piace avere il cd del cantante preferito o della band preferita , ma non accettare questo fatto sarebbe come non accettare il progresso che si è fatto. Anche se in molti la pensano diversamente in quanto sono “tradizionalisti” e preferiscono un cd a un lettore mp3.

0
1 Comment
  1. mbenedetto 6 anni ago

    Ciao!
    Ho letto il tuo articolo e trovo che sia molto coerente, affatto noioso alla lettura, ma anche abbastanza sintetico: avresti potuto approfondire un po’ di pi

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account