Una bella domanda. Cosa resterà dei nostri ricordi?
Rimarrà poco,molto poco. Partiamo dal concetto che oramai quasi tutto è diventato digitale perciò come puoi creare una tua libreria in casa,piena di libri, cd,film, non avendoli materialmente ? In un mondo ,dove qualunque informazione tu stia cercando,apri il computer,vai su internet e la trovi, i libri sembrano diventati obsoleti. Quanti di noi hanno almeno una volta nella vita aperto un album di foto vecchie,sentito un cd degli anni 90 o letto un vecchio libro,che magari ci è stato regalato da una persona a noi cara?Potremmo rispondere quasi tutti. I ricordi, quindi, sembrerebbero e probabilmente sono più piacevoli avendo qualcosa da prendere in mano. È difficile pensare che una chiavetta usb ti possa dare le stesse sensazioni che un libro. Perciò,anche se nel mondo sta diventato quasi tutto digitale, vale la pena tenere vive le nostre vecchie cose.

1 Comment
  1. dada1998 7 anni ago

    Buongiorno, ho letto il vostro articolo ed

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account