Possiamo considerare questa guerra per il monopolio petrolifero una guerra giusta? Lo scontro armato che sta avvenendo in Libia, prettamente a sfondo economico, sta portando caos e confusione in un paese ricco di una risorsa primaria di cui la maggior parte dei paesi occidentali sono in possesso: il petrolio. Quest’ultimo, appunto perché importantissimo e poiché è una delle maggiori fonti di ricchezze, vuole essere conquistato da tutti. In un paese come la Libia in cui lo stato non è ben fondato, il monopolio petrolifero è ambito da vari paesi i quali si scontrano per possedere gran parte di quest’importantissima risorsa.
Personalmente, non sono molto informata sull’argomento, però posso dire di essere assolutamente contro la guerra e contro qualsiasi scontro armato.
Aristotele affermava che la guerra fosse giusta solo se in vista di pace; Cicerone affermava che la guerra fosse giusta se non provocata dall’esigenza di una vendetta o quella di cacciata dell’invasore dai confini del territorio statale. Ai giorni nostri viene considerata come guerra giusta da Norberto Nibbio quella consistente nella situazione di dominio della giustizia e sussistenza di benessere sociale diffuso ed omogeneo.
A mio parere non deve essere trovato un motivo per cui una guerra possa essere considerata giusta. Si sa, gli scontri armati portano solo effetti negativi per la popolazione, la quale va di mezzo ingiustamente, e per l’economia. Possiamo vederlo materialmente attraverso le guerre passate: tutte hanno portato un ingente numero di morti e delle conseguenze economiche drammatiche.
Dunque, penso che non esiste guerra giusta poiché ogni guerra è sempre progettata per soldi, e non per motivi realmente giusti come la pace, e poiché portatrice di gravi danni nella società.

0
Commenti
  1. cristinasivi 4 anni ago

    Ciao @eli01 dalla redazione Cervelli in fuga!!
    Trovo che il tuo articolo sia ben strutturato, privo di errori grammaticali e molto scorrevole e piacevole da leggere.
    Anch’io penso che le guerre debbano scomparire perch

  2. mikyreporter 4 anni ago

    Bellissimo articolo, ben scritto, scorrevole e molto piacevole da leggere.
    Ho apprezza il tuo stile e il tuo modo di approcciarti all’argomento trattato e l’ inserimento tra le righe anche della tua considerazione personale.

  3. scara11 4 anni ago

    Ciao, bell’ articolo, molto sviluppato e con un lessico ricco e accurato. Sono d’ accordo con te. Le guerre nel mondo devono sparire sia per il fatto che sono inutili, sia per il fatto che portano terrore e tristezza.
    P.s.: Leggi il messaggio che ti ho scritto. :)

  4. nicotiri 4 anni ago

    Ciao,
    buon articolo l’hai argomentato dando informazioni relative anche alla storia, io sono completamente d’accordo con te una guerra

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account