Andare a lavorare nelle due aziende leader del settore tecnologico citate sarebbe un sogno per molte persone. Infatti esse aprono molte possibilità lavorative e hanno anche trovato un modo per poter far apprezzare meglio il proprio posto di lavoro; un esempio è Google che non è semplicemente il motore di ricerca che tutti conosciamo ed usiamo, ma una gigantesca azienda che si occupa di ricerca tecnologica: dalle auto che si guidano da sole, ai robot per l’esercito, alla telefonia e molto altro ancora. Inoltre offre molti servizi ai propri dipendenti e si occupa di trovare un modo per poter rendere il luogo di lavoro un posto più rilassante per chi ci passa delle ore rinchiuso dentro. Certamente queste aziende per potersi tenere in concorrenza cercano le migliori menti e di sicuro non è cosi facile essere assunti dati gli alti standard per poter essere presi. Quindi, per chi si avvicina per la prima volta al mondo del lavoro, può risultare abbastanza difficile entrare in queste imprese; detto ciò sarebbe meglio iniziare da qualcosa di piccolo dove si possa fare dell’esperienza per poter poi trovare qualcosa di migliore e più redditizio.

0
Commenti
  1. martinamaida 4 anni ago

    Innanzitutto bel lavoro, l’articolo

  2. lucchinimart 4 anni ago

    Mi piace molto il tuo articolo,

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account