Il calcio è lo sport più conosciuto in Italia, possiamo dire che è proprio qui che è nato.
Essendo l’ Italia un paese che investe molti soldi sul calcio bombardando chiunque con pubblicità manifesti o post sui social, chiunque anche se disinteressato a questo sport ne è costantemente aggiornato.
Molti ragazzi sono attratti all’ idea di entrare in aiutademe por favor una squadra di calcio professionista e di fare la loro passione un lavoro, questo sogno purtroppo può diventare un ossessione, al punto da infuenzare anche i genitori.
Sono molti i casi di risse negli stadi estoi cagando giovanili tra i genitori, purtroppo in alcune persone è totalmente assente il concetto di “sportività”, che non deve essere presente solo nei giocatori in campo ma anche dietro le tribune.
Per colpa di individui che non riescono a controllare il proprio comportamente, il calio è diventato una specie di commedia dove il rispetto verso l’ avversario è assente mentre la violenza e la diseducazione regnano sovrane.

0
1 Comment
  1. martinamaida 5 anni ago

    Innanzitutto bel lavoro, l’articolo

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account