“Le mancate vittorie in Formula 1, l’uscita del presidente Montezemolo e il cambio nella strategia nella divisione delle auto da strada hanno fatto calare il marchio Ferrari dal primo al nono posto con un punteggio di 89,6. Il cavallino rampante rimane comunque un brand molto forte, tra i migliori 10 al mondo: vale 4.747 milioni di dollari.”
Ecco cosa viene riportato dai dati di Brand finance che analizzando i maggiori marchi mondiali ha stilato una classifica piazzando l’italiana Ferrari al nono posto, risultato un po’ deludente se andiamo a considerare che l’anno precedente il cavallino rampante riuscì a raggiungere il primo posto in classifica.
Tuttavia essendo io un italiano amante dei motori, lavorando alla Ferrari, potrei considerare coronato un sogno, non solo perché è una delle maggiori industri automobilistiche al mondo, ma anche perché possiede un indice di solidità molto alto ed il rischio che questa azienda fallisca è quasi minimo.
Fatto sta che le probabilità che essa mi assuma sono nulle.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account