Oggigiorno gli uomini vengono sostituiti da robot. Ciò provoca anche una diminuzione del lavoro
Oggi la tecnologia sta avendo un eccessivo sviluppo sia nell’ambito dei mezzi di comunicazione sia nella robotica. Ogni giorno si cerca di creare strumenti che sostituiscano la capacità umana di ragionare. Quasi in tutte le parti del mondo,le macchine stanno sostituendo le funzioni svolte dall’uomo. Ciò provoca anche una diminuzione del lavoro. Ormi i badanti vengono sostituiti dai robot,hanno la capacità di riuscire ad aiutare gli anziani. Anche i negozi,soprattutto di tipo alimentare, i pagamenti vengono effettuati attraverso strumenti tecnologici. Inoltre, anche in alcuni ospedali italiani, i fisioterapisti sono già stati “sostituiti” dai macchinari. In aggiunta anche in aeroporti o nelle stazioni,alcuni strumenti tecnologici prevalgono sull’uomo nel servizio di biglietteria. Anche in alcuni di ristoro,soprattutto da McDonald’s è possibile ordinare il proprio pasto attraverso un sistema di ordinazione,certamente immediata,che non comporta l’attesa del proprio turno. Quanti lavori vengono sostituiti da strumenti tecnologici?Quante persone vengono licenziate poiché la tecnologia viene ritenuta più vantaggiosa di qualsiasi uomo? Oggigiorno l’uso della tecnologia possiede maggiori potenzialità e soprattutto vantaggi rispetto all’uomo. Sicuramente il costo è minore poiché l’uomo deve essere stipendiato,inoltre i datori di lavoro hanno meno responsabilità. Questo sviluppo ha degli aspetti negativi o positivi? Certamente dipende Da persona a persona. Io spero solo che la tecnologia non “scavalchi”la ragione umana e non ci lasceremo trasportare da una vita in cui l’uomo viene ritenuto inferiore rispetto alla tecnologia.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account