Come tutti sappiamo, siamo in un periodo di crisi, e la disoccupazione non manca. Di certo far occupare il nostro posto dai robot, non solo nella quotidianità, ma anche nel lavoro non aiuterebbe di certo.
Abbiamo visto sin da piccoli una notevole crescita della tecnologia, ciò lo possiamo dimostrare anche oggi soltanto pensando alla realizzazione della Google, la macchina Alpha Go. Quest’ultima è in grado di sfidarsi con l’uomo in un gioco cinese, calcolare delle strategie e prevedere le mosse del suo avversario, in sintesi possiede un ragionamento simile a quello dell’uomo.
Su quest’argomento hanno realizzato molti film, quindi non dovremmo spaventarci quando al nostro posto di lavoro troviamo un robot che magari potrà svolgere le sue mansioni anche meglio. Molte macchine ci hanno già preso il posto di lavoro, nelle fabbriche ma anche nelle scuole e nelle case.
Il tutto può esser preso in positivo, ma molti di questi film finiscono che le macchine si ribellano contro l’uomo. E a ciò siamo preparati? Non crediamo.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account