la tecnologia sta ormai avendo il sopravvento su di noi e sulle nostre menti!

Infatti ogni giorno senza accorgercene, essa si intromette nella nostra vita e noi non facciamo nulla per evitare tutto questo e come degli schiavi ubbidiamo al nostro padrone; ebbene sì, noi ormai siamo diventati schiavi di qualcosa che abbiamo creato noi stessi.

Il grande problema è che ci accorgiamo che l’avanzamento tecnologico è per molti versi nostro nemico poiché come ci ha insegnato e come ci sta insegnando la storia,esso ci mette in situazioni davvero difficili che possono si rappresentare un momento di svolta, ma allo stesso tempo anche di retrocessione, come per esempio nel mondo del lavoro in cui molte volte le persone vengono sostituite da bracci meccanici che non potranno mai sostituire la passione che un operaio ci mette per produrre qualcosa.

Un altro aspetto preoccupante è che la tecnologia è in continua evoluzione e noi non riusciamo ad aprire gli occhi, forse anche perché è una grande incantatrice e non volgiamo renderci conto che alcuni lavori stanno completamente sparendo ed alcuni sono già predisposti a scomparire, altri invece, a mio parere penso che siano insostituibili, ma oggi l’unica certezza è che niente è sicuro!

Chi nel Medioevo avrebbe mai pensato che un domani il cielo sarebbe stato solcato dagli aerei e che di conseguenza raggiungere un paese molto lontano che richiedeva anche mesi di viaggio, ora può essere raggiunto comodamente in poche ore? Quindi penso che il futuro sia un grande punto di domanda, ma siamo proprio noi che lo costruiamo, siamo noi gli artefici, quindi anche se dovessimo andar incontro ad una crisi, ancora più importante rispetto a quella che già ora sta flagellando il nostro paese, trovare un lavoro, diventerà un’occasione più unica che rara, ma a quel punto sarà solo ed esclusivamente colpa nostra, perchè non saremo riusciti a controllarci nelle nostre azioni di sviluppo tecnologico.

Molte volte però lo sviluppo tecnologico ha portato a grandi invenzioni, che ci permettono per esempio di essere sempre aggiornati sugli avvenimenti che accadono ogni secondo nel mondo, ma ancora più importante ci ha permesso di svolgere dei compiti che non possono essere sopportati dall’uomo.

In molti ambiti l’uomo è riuscito a risolvere gli enigmi della vita che durante il passato sembravano solo immaginari, e chissà se i nostri sogni che ora ci sembrano solo frutto di una grande immaginazione, un domani potrebbero diventare realtà!

Alberto Pennati 4cls

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account