La rivoluzione tecnologica degli ultimi decenni sta cambiando anche il mondo del lavoro. Infatti già da molti anni le industrie meccaniche si sono dotate di robot specializzati, che hanno quasi sostituito il lavoro umano e anche altri ambiti lavorativi sono sempre più “robotizzati”. Non sappiamo quale sarà il progresso della robotica nel futuro ma possiamo dedurre che alcune occupazioni umane saranno svolte da robot. Però sono dell’idea che non tutti i lavori umani potranno essere svolti dai robot : ci sono infatti alcune occupazioni che richiedono delle caratteristiche umane. Un insegnante, ad esempio non potrà mai essere sostituito da una macchina : un robot può spiegare perfettamente una lezione ma solo un uomo può entusiasmare gli alunni spiegando e solo un uomo può gestire al meglio alcuni imprevisti o situazioni particolari che possono verificarsi. Inevitabilmente ci sarà un cambio di tendenza nel mondo del lavoro perchè diminuiranno gli impiegati in alcuni lavori, in quanto saranno sostituiti dai robot, ma aumenteranno i lavoratori nel campo della robotica, a causa di un aumento dell’utilizzo di robot.
Sicuramente in questi anni osserveremo un’evoluzione del mercato del lavoro mondiale e sta all’uomo decidere se investire nella robotizzazione o meno del mondo, ma comunque i robot non sostituiranno mai gli uomini in alcune occupazioni.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account