Negli ultimi anni le criptovalute, come Bitcoin, stanno prendendo sempre maggior piede e anche il loro valore, proprio durante la pandemia ha raggiunto valori altissimi: oggi infatti un Bitcoin vale circa 50’000 dollari. Inoltre, parallelamente si è sviluppato anche un altro fenomeno, quello della CriptoArte, delle GIF e dei Meme, che prima erano espressioni artistiche senza valore, mentre oggi alcune di esse sono state vendute a prezzi esorbitanti grazie alla “blockchain”. Essa è un sistema di controllo mantenuto da migliaia di terminali informatici in cui si può tenere traccia di operazioni e transazioni di vario tipo. Nel caso dei Bitcoin, la blockchain permette di garantire l’autenticità di ogni transazione. Tuttavia, l’applicazione nell’arte è diversa: nel caso di una GIF venduta per centinaia di migliaia di dollari, la blockchain può servire ad accertare e conservare le informazioni grazie alle quali si può affermare che quella GIF è “l’originale” e che qualcuno ne è proprietario.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account