La missione Mars 2020, parte del Mars Exploration programm della NASA ha come obiettivi quello di definire il clima di Marte, definire la geologia marziana, determinate se vi sono forme di vita e la preparazione ad una futura esplorazione umana.

Il 18 febbraio é arrivata su Marte la sonda Perseverance, questa é partita dalla terra il 30 luglio 2020, ed é l’evoluzione del Rover Curiosity che si trova su Marte dal 6 agosto 2012. L’obiettivo di Perseverance é quello di studiare l’abitabilità di Marte, si vuole infatti studiare il suo passato così da verificare se vi sono tracce di vita biologica. Si vorrebbe inoltre portare sulla terra dei campioni geologici per dei futuri studi.

In pochi giorni questa ha inviato sulla Terra diverse foto del pianeta rosso, delle quali l’ultima creata a partire da 142 immagini scattate durante il terzo giorno di attività nel pianeta, ci offre una visione a 360 gradi di Marte. In un’altra foto, ricavata dalle stesse 142 immagini singole, è possibile ammirare il cratere Jezero, o meglio la sua cresta, gli scienziati ipotizzano che in quel punto, 3,5 miliardi di anni fa, ci fosse un lago.

Questo Rover, ogni giorno ci regala nuove emozioni e informazioni, che magari un giorno ci permetteranno di toccare il suolo marziano.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account