Ciò che è avvenuto a Wall Street nelle ultime settimane è una storia senza precedenti: essa riguarda la famosa catena texana di negozi Gamestop. Punti vendita fisici, in cui i clienti si recano fisicamente per comprare dei videogiochi nella loro forma fisica. Come si può ben immaginare nell’era della digitalizzazione e dei videogames scaricati direttamente dalle propria console schiacciando solamente qualche tasto, Gamestop non sta di certo navigando in buone acque: basta infatti pesare che ha chiuso il 2019 con gravissime perdite che ammontano a circa 500 milioni di dollari; e anche se nell’ultimo periodo hanno cercato di rialzarsi, si sono però dovuti arrendere di fronte allo strapotere della pandemia. In quest’ottica, e siccome la finanza si basa, quantomeno in linea teorica, sulle condizioni di salute di una società e sulle sue prospettive future, il prezzo delle azioni di Gamestop ha iniziato a svalutarsi. E fin qui sembrerebbe non esserci niente di strano. A fine 2007, il loro valore aveva raggiunto l’apice, mentre a metà del 2020, le stesse erano invece diventate carta straccia: valevano circa 5 dollari l’una. Ma poi è successo qualcosa: in un sub-forum di Reddit, popolato da circa due milioni di appassionati di finanza, un gruppo di piccoli investitori ha deciso di giocare con le azioni di Gamestop facendone impazzire il prezzo e scatenando le ire di tutta Wall Street. Quanto accaduto lo si potrebbe paragonare al biblico scontro tra Davide contro Golia. I Redditors, così si definiscono questi piccoli investitori, hanno infatti visto la manovra degli hedge fund, ovvero i fondi speculativi più grandi, che hanno iniziare ad investire sulla svalutazione delle azioni Gamestop , e perciò si sono coordinati per acquistarle in massa. Il risultato? Il titolo invece di scendere saliva. Allora gli hedge fund si sono ritrovati spiazzati (per usare parole gentili), e per non perdere troppi soldi hanno dovuto acquistare, a prezzi più alti e perdendo soldi, e così come dice la legge della domanda e dell’offerta, il titolo è salito ancora di più. E più saliva più gli hedge fund rischiavano di perdere.  Quanto avvenuto a Gamestop potrebbe essere in futuro d’ispirazione a molti piccoli investitori coraggiosi che, chissà, potrebbero anche mettere in difficoltà i grandi colossi della finanza.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account