GameStop è un’azienda statunitense, conosciuta come il più grande rivenditore di videogiochi e accessori vari per il gioco online. Ultimamente, purtroppo, è stata costretta a chiudere numerosi dei suoi negozi, a causa di un ingente decremento nelle vendite, dovuto alla ancora presente pandemia scatenatasi nel 2020 e soprattutto all’esplosione del mercato dei giochi digitali. 

Come conseguenza di ciò, alcuni investitori istituzionali hanno visto l’opportunità di trarre profitto dallo short selling sulle azioni di GameStop, ovvero dalla speculazione sul calo del prezzo dei titoli azionari dell’azienda quotati sul mercato. Tuttavia, alcuni utenti su Reddit – riuniti sul forum «WallStreetBets» – hanno deciso di acquistare in massa le azioni GameStop, tramite acquisto diretto o attraverso altre opzioni e, così facendo, hanno spinto il prezzo delle azioni di GameStop a livelli altissimi, causando delle perdite ingenti ai venditori allo scoperto. Molti suggeriscono che questo sia stato un modo per punire le assicurazioni o gli enti privati degli hedge fund, che cercano di trarre profitto dai problemi di un’azienda. Altri invece erano solo semplici utenti interessati a guadagnare grazie alla salita alle stelle del prezzo delle azioni GameStop.

Il caso di GameStop ha riscosso tanto clamore perché è stata forse la prima volta che gli investitori “normali” hanno avuto il potere di causare danni così elevati a fondi di grandi dimensioni ed è innegabile che hanno anche indotto alcuni venditori allo scoperto a ripensare alle proprie scommesse contro le società ritenute come destinate al fallimento.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account