Si sperava che il 2020 fosse un anno migliore, ma fin dal primo mese del nuovo anno sono accadute molte tragedie: la prima fu la minaccia di una possibile Terza Guerra mondiale; in secondo luogo ci fu l’incendio in Australia; infine c’è una nuova sorpresa: la scoperta di un nuovo virus, il CoronaVirus.
I coronavirus (CoV) sono un’ampia famiglia di virus respiratori che possono causare malattie lievi e moderate, ma anche sindromi respiratorie come la MERS e la SARS. Essi sono frequenti in molte specie animali, come i cammelli e i pipistrelli, ma in alcuni casi, possono infettare pure l’uomo. In questo caso il virus si trasmette molto facilmente da una persona infetta a un’altra. Finora i casi confermati sono circa 70.000, di cui 1669 decessi. Invece in Europa, si registrano 45 casi confermati, di cui 3 in Italia. Per il momento non esistono cure specifiche per le infezioni causata dal coronavirus, però ci sono molti scienziati che stanno cercando di trovare una soluzione. Infine a peggiorare la situazione ci sono le fake news che danno false informazioni sul virus provocando panico nelle persone.

1+
avatar
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account