Ormai la notizia più gettonata dai telegiornali è il Coronavirus. Esso appartiene ad una vasta famiglia di virus i quali possono causare sia un semplice raffreddore che la Sindrome respiratoria acuta grave (SARS). L’attuale variante del Coronavirus, è stata segnalata da un laboratorio di Wuhan, in Cina, nello scorso dicembre e presenta effetti molto pericolosi, quali febbre elevata, tosse, difficoltà respiratorie, polmonite, insufficienza renale e persino la morte.

Il batterio, inizialmente, non è stato preso in considerazione tanto da spargere rapidamente l’infezione in tutto il mondo, causando anche migliaia di morti. Tale notizia ha scatenato il panico ovunque. Difatti si vedono in giro per le città poche persone e, quelle che escono, girano con la mascherina. Molte le fake news sull’argomento tanto da indurre il premier Conte a dichiarare di fidarsi “di chi ha specifiche competenze. I dottori stanno facendo del loro meglio per abbattere il virus, tant’è che sono riusciti già ad isolarlo”.

 La popolazione dovrebbe attingere notizie solo dai canali ufficiali quali ad esempio il Ministero della Salute e non dai social network.

1+
avatar
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account