La ragazza della porta accanto che sposa lo scapolo più ambito di tutta Europa, non è una favola, ma la storia di Harry e Meghan, proprio lei un’attrice americana, divorziata e senza peli sulla lingua. Tanti, ma soprattutto tante, quelle che l’hanno definita come un’arrampicatrice sociale, chi sa, forse perché invidiose. Certamente non è la prima ragazza ingenua, basti pensare a quante prima di lei hanno tentato, senza riuscirci, l’ardua impresa di farsi sposare dal principe Harry, che, invece, rapito dal fascino dell’americana ha deciso di convolare a nozze proprio con lei nel maggio scorso. Da quel momento è stata sotto i riflettori più che mai, protagonista delle più acclamate copertine di gossip, di svariati quotidiani e anche delle riviste di moda, dove viene spesso presa in considerazione come modello di ispirazione in fatto di stile, per non parlare dei social e dell’intero web, che è andato letteralmente in tilt. Sicuramente tutta questa commercializzazione del personaggio Meghan non è stata affatto gradita dal principe Harry, come riportato dallo stesso in una dichiarazione ufficiale, sembra infatti ripetersi la storia della tanto amata Diana. Ed è stata proprio questa dichiarazione a far credere al mondo del gossip e non solo, che l’esagerata attenzione verso la duchessa sia stata senza ombra di dubbio fra le cause principali della Megxit. Ovvero l’uscita della coppia dalla famiglia reale, che comporta inevitabilmente una rinuncia agli oneri e, soprattutto, agli onori. I due, infatti, non potranno più ricevere risorse economiche dal Sovereing Grant, il recente sistema di finanziamento pubblico per la famiglia reale. Ad ogni modo questo non sembra essere un problema per la coppia, che può contare su un patrimonio plurimilionario, i due neogenitori avrebbero inoltre intenzione di diventare imprenditori con la creazione di un brand, il mondo del gossip sembra inoltre non escludere una possibile ricomparsa nel mondo dello spettacolo da parte di lei. Tuttavia per ora non c’è niente di certo, a parte il pensiero dell’opinione pubblica che vede nella ribelle attrice la causa principale di questo allontanamento dalla famiglia reale, a smentire ciò è stato, invece, proprio lo stesso Harry che ha voluto puntualizzare che la decisione è stata presa da ambedue di comune accordo, a causa del clima per così dire ostile nei loro confronti. Sembrerebbe perciò che il secondo genito del principe Carlo abbia risentito, fin troppo, del clima rigido della famiglia reale. La stessa che era soccorsa in suo aiuto, quando negli anni passati aveva commesso svariate ragazzate, per utilizzare un termine poco rigido, basti pensare a quando nel 2005 era andato ad una festa in maschera travestito da nazista. Ad ogni modo l’influenza della bella Meghan sembra averlo cambiato parecchio e che sia stato lei o meno l’artefice di questo loro trasferimento in Canada poco importa, perché il principe Harry ha deciso di sua volontà di assecondare il desiderio della moglie. Poi chi sa forse il nobile stesso ha deciso volontariamente di fuggire da quegli impegni istituzionali che non ha mai gradito.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account