Internet, la rete di telecomunicazione più importante, compie 50 anni di storia. Una storia che prende avvio nel lontano 1969 quando, nel pieno della guerra fredda, il dipartimento della difesa degli Stati Uniti prova a creare una rete di calcolo che permetteva di scambiare comunicazioni di matrice militare fra le forze armate. Questo progetto, che rappresenta la prima bozza di internet, prende il nome di ARPANET, acronimo di “Advanced Research Projects Agency Network” (Rete dell’agenzia dei progetti di ricerca avanzata).

 L’evoluzione di internet si ha, in seguito, per la necessità di far dialogare tutti i calcolatori tramite un medesimo linguaggio, che fosse comprensibile a tutte le macchine. L’innovazione avvenne nel 1984, tramite gli studi dell’università di Stanford, che finanziata dalla DARPA, creò dei protocolli di comunicazione; nacque l’internet Protocol suite, contenenti due protocolli: TCP/IP.

L’evoluzione porta al disinteressamento di ARPANET, che difatti per solo scopi militari era diventato inutile, prese il sopravvento, invece, l’opzione di intercomunicazione fra i centri di ricerca universitaria. Nacque così Internet, che prese il posto dell’ormai decadente progetto ARPANET. successivamente, internet, dal solo scopo per cui era nato, si sarebbe presto evoluto, diventando ciò che adesso noi conosciamo.

L’evoluzione di internet, come si è visto, è stata a tappe più o meno importanti; ma la domanda degli studiosi, o comunque la domanda che ci sorge spontanea è: come sarà internet fra 50 anni?
Prevedere l’evoluzione del canale di telecomunicazione da oggi fino ai prossimi 50 anni è certamente difficile. Ciò che mi auguro, anche per gli innumerevoli scandali che stanno accadendo nell’ultimo periodo, è che venga tutelata pienamente la privacy del navigante su internet.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account