Martedì 29 ottobre internet ha compiuto 50 anni, anni pieni di nuove scoperte digitali e caratterizzati da una continua evoluzione. Il concetto di cittadino digitale ha cominciato a prendere forma negli ultimi tempi, una diretta conseguenza dell’era delle tecnologie moderne. Internet è cambiato e cambierà moltissimo in futuro, un ARPANET (così si chiamava all’inizio) che è passato da una fase iniziale nella quale piccole imprese cercavano di mostrarsi attraverso questo, a una fase successiva che ha visto affermarsi alcune multinazionali, ovvero imprese che operano in diversi paesi e svolgono ed influenzano processi di globalizzazione nel mondo. Cosi ovviamente è sorto il fenomeno dell’identità digitale, da parte degli utenti di internet, questo consiste nel creare un proprio profilo (volontariamente o non) attraverso la condivisione dei propri dati personali nel web, in qualche caso con uno scopo ben preciso come il business. È un discorso che in pochi prendono in considerazione in quanto concepito come poco rilevante, ma qui si parla della nostra identità, che ha valore, e molto probabilmente nei prossimi anni le imprese la useranno maggiormente come strumento per arricchirsi. Non che sia totalmente sbagliato, anzi, possiamo trarne dei benefici anche noi. Ma l’importante, è sapere, essere pienamente a conoscenza dell’importanza delle proprie scelte, e capire se si è in grado di sostenerne le conseguenze. Per dati ovviamente si intendono anche quelli che consapevolmente forniamo per acquistare magari qualcosa online, e quelli che inconsapevolmente diamo in seguito a ricerche o semplici accessi su qualche piattaforma. Che siano trattati nel migliore dei modi possiamo solo sperarlo, ma la nostra parte deve essere quella di sensibilizzare e di essere a conoscenza di quel che stiamo facendo.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account