Internet è una rete di telecomunicazioni ad accesso pubblico in grado di connettere, tramite vari dispositivi, miliardi di persone in qualsiasi parte del mondo ed a qualunque distanza. Esso è nato il 29 ottobre del 1969 con la prima trasmissione dati tra due computer, da Los Angeles a Stanford.  La rete, inizialmente, non era chiamata internet, bensì Arpanet ed era un progetto voluto da un’agenzia del dipartimento della Difesa Usa, l’Arpa (Advanced research projects agency). Il 29 Ottobre 2019, internet ha compiuto esattamente 50 anni, durante quest’arco di tempo molte cose sono cambiate, nel 1991 nacque il primo browser Mosaic, che consentiva la navigazione tra diversi siti e, da allora, la rete non ha mai smesso di crescere e migliorare. Nonostante ciò, ancora oggi, internet non è in grado di garantire a tutte le persone presenti nel mondo l’accesso ad esso, circa la metà della popolazione mondiale non ha modo di utilizzare la rete. La cifra di tutti coloro che non hanno accesso ad internet si aggira intorno ai 3,5 miliardi di utenti che corrispondono a poco meno del 50% della popolazione mondiale. L’obiettivo principale che internet si è posto è quello di far arrivare la rete alla restante parte di persone che non ne possono usufruire. I 50 anni che internet ha compiuto sono molto importanti per tutto quanto il mondo perché simboleggia una sorta di traguardo che noi tutti abbiamo ottenuto.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account