Il 29 ottobre del 1969 fu una data importante perché nacque internet che cambiò il modo di comunicare e non solo…
Tutto iniziò da una trasmissione di un pacchetto di dati proveniente dal computer dell’università di Los Angeles all’università di Stanford. Quel giorno ci fu per la prima volta un passaggio di dati provenienti da due computer distanti.

Nel 1989 internet non fu più in passaggio di dati fra studenti ma, nacque il World Wide Web un sito simile a quello in cui navighiamo e che solo a partire dal 1993 divenne accessibile a tutti.
Nel 2019 non festeggiamo 50 da quando ci fu il primo scambio di dati ma festeggiamo una delle più importanti invenzione di tutti i tempi capace di sconvolgere abitudini usi e consuetudini delle persone; il web influenza sempre di più le nostre vite o comunque quelle di circa 4,33 miliardi di persone che all’incirca sono coloro che sono connessi ad internet e navigano sul web.
Internet tutt’oggi ci permette molte possibilità ad esempio: molteplici informazioni di ogni genere, la possibilità di fare videochiamate o mandare i messaggi quindi anche di mantenere i contatti a distanza, l’acquisto di alimenti o oggetto o vestiti…
Sapremo essere utilizzatori di internet o ne saremo vittime?

1+
avatar
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account