L’ISTAT è l’Istituto Italiano che calcola le varie statistiche dell’Italia, il paniere Istat è una grande statistica nella quale vengono inseriti tutti i beni di consumo italiani. Fra questi vengono distinti gli articoli che vengono più usati e quelli meno usati. Quelli più consumati dai cittadini del nostro paese oltre a pane, burro e marmellata sono il cotone idrofilo, i dentifrici, le biciclette elettriche e i pannoloni per anziani. Quest’ultimo bene di consumo conferma sempre di più il fatto che l’Italia sia un paese che sta iniziando ad ‘invecchiare’. Gli oggetti che non vengono più registrati sono le lampadine a risparmio energetico probabilmente perchè hanno un rapporto durata-prezzo non dei migliori. A mio parere gli oggetti che sono più utilizzati negli ultimi anni possono essere i seguenti: i componenti elettronici oppure gli elettrodomestici. Alcuni di questi che sono cresciuti molto negli ultimi anni sono le asciugatrici, i condizionatori, i forni a microonde e le lavastoviglie, tutti oggetti che rendono i lavori domestici molto più semplici di molti anni fa. I beni che secondo me non vengono più utilizzati sono le bottiglie di vetro per acqua e latte, anche se ci sono delle persone che le utilizzano ancora perchè sono contro la plastica e l’inquinamento.  Comunque, beni utilizzati e non utilizzati , il consumismo è la strada che stanno prendendo tutti da anni.

1+
avatar
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account